Siamo sempre rimasti affascinati dalle possibilità di interazione tra linguaggi contemporanei e paesaggi vincolati o contesti urbani stratificati, solo apparentemente immutabili.

Operare in situazioni delicate e affrontare le stratificazioni storiche del contesto e quelle ancor più fragili del paesaggio, sono le abituali condizioni dell’architettura.

Il nostro percorso muove dall’intenzione di stabilire una relazione non generica con il “luogo”, cercando di investigare le pieghe sedimentate del contesto, le complessità orografiche, materiche, geometriche, antropologiche e le possibilità interstiziali del tessuto.

In altre parole uno sguardo ellittico con un occhio a fuoco sulla storia e sul paesaggio, in modo puntuale e sensibile, ed uno sulla possibilità di scalfirla, inoculando la contemporaneità come fosse un virus intelligente che come tale non distrugge il corpo che lo ospita, che sia territorio aperto o tessuto urbano, ma convive con esso e, in qualche modo, lo potenzia.

Insomma un’architettura che legge la storia come portatrice sana di modernità, lontana da ogni forma di infingimento vernacolare in grado di affermare il calore umano della modernità.

Selected Project

Turtle Showroom HMG

Struttura commerciale
Bangalore, India | 2018

Voorlinden Museum

Allestimento struttura museale
Wassenar, Paesi Bassi | 2016

The Whale Primary School

Struttura didattica
Sinalunga, Italia | 2013

Bellezza e sperimentazione

Ogni progetto viene definito dall’applicazione di un approccio multidisciplinare alla progettazione architettonica, unitamente ad una continua ricerca artistica, maturata attraverso l’esperienza accumulata in più di 20 anni di attività.

Siamo sempre stati aperti ad un’ampia varietà di programmi funzionali: nuova architettura, sia privata che pubblica, museo, mostra artistica internazionale, restauro di edifici residenziali, storici, infrastrutture, paesaggio e rigenerazione.

Il focus costante di ogni progetto è stato la realizzazione di uno specifico linguaggio di design contemporaneo, risultato di una ricerca approfondita sulle forme, la geometria, i materiali e il ruolo della luce.

Attraverso un processo sperimentale, lo studio milani mira a portare spazi, oggetti e ambienti inaspettati nella vita delle persone, con i materiali al centro della scena.

Lavorando e pubblicando in molti paesi come Italia, Olanda, Polonia, Cina e India, vengono pensati e progettati soluzioni in grado di integrare diversi contesti estetici, culturali e sociali, interpretando le nuove opportunità architettoniche generate dagli scenari in continua evoluzione, offerti dalla contemporaneità.

Last Insights

Insights
Agosto 15, 2018

VISIONARY 01

Ci troviamo in un contesto dai forti caratteri naturali, e caratterizzato dalla presenze di alcune importanti costruzioni, tra le quali il Voorlinden Museum, un grande volume di architettura contemporanea, lineare,…