TAG Cloud

\pietra \CORTEN \2002 \Sinalunga \BIANCO \Venezia \ristrutturazione \residenze \Todi \concorso \Spagna \allestimento \lighting-design \InnerRoom \resina \actionBRICK \cultura contemporanea \2005 \2004 \progetto approvato \uffici \2011 \Palermo \2009 \maglia metallica \acciaio \parco \SanGimignano \completed \2003 \alluminio \vetro strutturale \Cemento \centro commerciale \SCALA \2013 \laterizio \México \2014 \mostra \2012 \Rosignano \idea \2007 \rete-stirata \inProgress \aquapanel \Montefalco \Castellina in Chianti \1997 \video \Firenze \BLU \China \pinacoteca \appartamento \Santa Maria della Scala \Chiusi \2010 \Verona \2008 \Montepulciano \corian \Siena

WEEKLY STUFF

 

Lo scavo, l'erosione e la conseguente rimodellazione del terreno sono le azioni chiave dell'elaborazione di questo progetto che da un lato guarda all'ipogeo di Volumni, la più nota tra le tombe della Necropoli del Palazzone vicine all'area e dall'altro alle attività estrattive dell'argilla  tradizionali della zona.
La genesi dei volumi per sbozzatura della materia, rimodellata poi per assegnarle una qualità architettonica e funzionale, caratterizza tutti gli edifici, l'auditorium ipogeo e l'edificio continuo, in un articolazione di artificio e naturalità che simula il ciclo completo dall'estrazione alla raffinazione della stessa.
Il paesaggio entra in scena in maniera decisiva a completamento di un processo di formazione dello spazio artificiale, dalle connotazioni totalmente naturali. Attraverso le pieghe artificiali di erosione della copertura dell'auditorium, attraverso i percorsi pedonali intagliati nel terreno, attraverso il piano terra trasparente dell'edificio direzionale e delle fratture tra i volumi appoggiati su  questo, la continuità con la lussureggiante vegetazione che circonda l'area è sempre assicurata e cercata.
 
COLLABORATORI: Ilaria Cotrufo, Antonello De Bonis, Cosimo Dominelli, Annunziata De Comite, Sara Anselmi, Francesco Terzuoli.

2007

industriali di Perugia

sculture per ricomporre il paesaggio


Category: NEW ARCHITECTURE

Tags: \2007 \concorso \idea \pietra